un pizzico di pazienza
  • PREPARARE / RICETTE / RICETTE DOLCI

    CESTINI DI FROLLA ALLE FRAGOLE

    Cestini di frolla alle fragole | Ça va sans dire | cavasansdire.com

    A casa Brambilla fervono i preparativi per il compleanno di Fabrizio, il papà di Sara. 

    Il primo compleanno fuori lockdown.
    Le prime candeline spente insieme per davvero.
    Gli abbracci stretti, i regali dati dalle mani, poter asciugare gli occhi di mamma Donata che immancabilmente si commuoveranno. 

    Questo è quello che Sara, B, Tommy e Carlotta stanno preparandosi a festeggiare: la famiglia.
    Quella famiglia data sempre per scontata nelle piccole cose quotidiane  e oggi vestita di un’importanza ritrovata.
    La quarantena ci ha insegnato molto e l’ovvio non abita più qui.

    Senza garanzie brinderanno  semplicemente all’esserci.
    E sarà bellissimo. Sarà ordinario e per questo eccezionale.

    Non ho ancora notizie certe sulla torta ma..vedrò di indagare e darvi un’anticipazione nelle stories!
    Per ora vi lascio la ricetta di questi cestini di frolla con crema namelaka e fragole fresche.

    Un bocconcino di paradiso!!

    INGREDIENTI:

    • per la frolla:
      400gr farina
      300gr burro
      200gr zucchero
      1 uovo
    • per la crema Namelaka
      400ml panna
      340gr cioccolato bianco
      200gr latte
      6gr gelatina in fogli

    COME SI FA:

    Nella planetaria sbatti il burro con lo zucchero.
    Aggiungi l’uovo e per ultima la farina.
    Lavora il composto con le mani e mettilo riposare mezz’ora in frigo. Per ottenere questi gusci uso una teglia per mini muffin con 24 buchi, taglio con il coppapasta un cerchio e rivesto il buco precedentemente imburrato.
    Faccio riposare la frolla ancora un’oretta in freezer poi passo alla cottura in forno in bianco per circa 10 minuti a 180.

    Ora pensiamo alla crema.
    Porta la panna a bollore e aggiungi la gelatina. Falla sciogliere bene mescolando con la frusta poi aggiungi il liquido ottenuto al cioccolato precedentemente sciolto al microonde o a bagnomaria. Mescola e poi aggiungete il latte.
    La crema si presenterà molto liquida, ma va benissimo.
    Coprila con la pellicola a contatto e lasciala in frigo per 8 ore prima di utilizzarla.

    Riempi i gusci di frolla con la crema e decora con le fragole fresche o la frutta che preferisci.

  • You may also like

    No Comments

    Leave a Reply